In aeroporto e a bordo

La preparazione del suo viaggio è estremamente importante. Siamo qui per guidarla in modo che possa di viaggiare con fiducia.

Prepari il suo viaggio: la mascherina chirurgica è obbligatoria

Fino a ulteriore comunicazione, è necessario indossare una mascherina chirurgica per il viso a partire dalla prima chiamata di imbarco sino a quando non si supera il gate degli arrivi a destinazione, in modo da impedire l'ulteriore diffusione del virus. Qualora non indossasse alcuna mascherina chirurgica per il viso, le verrà negato l’imbarco. Le consigliamo vivamente di indossare una mascherina anche in altre zone dell’aeroporto.

Requisiti

Deve indossare una mascherina chirurgica che deve aderire perfettamente ai lati del viso e coprire il naso, la bocca e il mento. La maschera non dovrebbe avere valvole di espirazione o sfiati. Se la mascherina si inumidisce troppo o si sporca, deve indossarne una nuova. Deve indossare una nuova mascherina chirurgica ogni 3 ore. Si accerti di portare mascherine sufficienti per l’intera durata del viaggio. In alcune destinazioni, le autorità locali hanno requisiti diversi per le mascherine facciali. Se vola con KLM, riceverà un'e-mail informativa nella settimana precedente la partenza con i dettagli delle misure in vigore a destinazione.

Indossare una mascherina

Quando indossa la mascherina, si accerti di coprire il naso, la bocca e il mento. Usi gli anelli o le fascette per rimuovere la mascherina e non tocchi direttamente la mascherina. Si lavi le mani con acqua e sapone oppure usi immediatamente un gel disinfettante per le mani. Si accerti, inoltre, di effettuare la stessa procedura anche prima di mangiare e bere e dopo l’uso della toilette.

Eccezioni

I passeggeri fino a 10 anni di età non hanno l’obbligo di indossare la mascherina per il viso.

Se non può indossare una mascherina per il viso per motivi medici, è necessario avere:

- Un certificato medico firmato e timbrato dal suo medico. Può scaricare il certificato qui, stamparlo e chiedere al suo medico di firmarlo e timbrarlo. Dovrà portare con sé una copia cartacea del certificato durante il viaggio.

- Un risultato negativo del test NAAT per coronavirus. Il test deve essere effettuato entro 72 ore prima della partenza e dovrà portare con sé una copia cartacea del risultato del test. Se il suo volo di ritorno avviene entro 72 ore dal primo test NAAT, non è necessario effettuare un nuovo test. Un test è sufficiente. Se il volo di ritorno è successivo alle 72 ore, è necessario effettuare un altro test NAAT a destinazione.

Dovrà esibire la versione cartacea originale di entrambi i documenti durante il check-in, l'imbarco e anche a bordo. Se non potrà fornire entrambi i documenti, non possiamo autorizzarla ad imbarcarsi.

Se è esonerato dall'obbligo medico di indossare una mascherina, ed ha con sé la documentazione attestante l’esonero, la preghiamo di comunicarlo a uno dei nostri agenti KLM in aeroporto.

Mascherine in aeroporto

In alcune destinazioni, è richiesto di indossare le mascherine nei luoghi pubblici, incluso l’aeroporto. All'aeroporto di Amsterdam Schiphol, ai passeggeri dai 13 anni in su è richiesto di indossare una mascherina ovunque. Si accerti di controllare i requisiti sanitari degli aeroporti di partenza e di arrivo e in quelli di scalo, e di seguire le istruzioni in aeroporto.

Mangiare e bere

Può rimuovere temporaneamente la sua mascherina mentre mangia o beve. Cerchi di farlo nel minor tempo possibile. Quando rimuove la protezione per il viso, si accerti di seguire le istruzioni menzionate sopra. La conservi in un luogo pulito (ad es. la sua confezione originale o all’interno di un sacchetto di plastica pulito). Non le è consentito fare scivolare la mascherina sotto il mento o alzarla sopra la testa.

Prima del viaggio

Requisiti sanitari e documenti aggiuntivi

Le consigliamo di controllare che siano rispettati i requisiti sanitari (ad es. indossare la mascherina) e la documentazione aggiuntiva necessaria per l’ingresso nel Paese in cui intende viaggiare, visitando il sito web governativo pertinente. Alcuni Paesi non permettono l’ingresso ai viaggiatori sprovvisti dei documenti aggiuntivi necessari relativi alla pandemia del coronavirus. Si assicuri di controllare i requisiti poco prima del viaggio.

Controlli i requisiti per il suo viaggio

Test per il coronavirus

Alcune destinazioni richiedono che lei si sottoponga ad un test NAAT COVID-19 prima della sua partenza. Presso i KLM Health Services, può prendere appuntamento per eseguire il test. Può anche contattare il suo servizio sanitario locale per un test NAAT. Controlli sempre il sito web del governo locale delle sue destinazioni per conoscere le disposizioni esatte del test NAAT.

Controllo sanitario presso l’aeroporto di Amsterdam Schiphol

Il governo olandese richiede che tutti i passeggeri in uscita, in entrata o in transito presso l’aeroporto di Amsterdam Schiphol compilino una dichiarazione sullo stato di salute. Si assicuri di portare con sé una copia compilata della certificazione per ogni tratta prevista nella sua prenotazione.

Visiti il sito web del Ministero della Salute, del Benessere e dello Sport per scaricare il modulo

Informazioni aggiornate sui voli

Può consultare lo stato del suo volo sul tracker o su Il Mio Viaggio. Si assicuri di farlo regolarmente in quanto i voli sono soggetti a modifiche e le notifiche push relative al volo potrebbero arrivare in ritardo per via dei volumi elevati. 

In aeroporto

Quali sono le misure COVID-19 all'aeroporto di Amsterdam Schiphol?

• Si assicuri di arrivare in aeroporto almeno 2 ore prima della partenza del suo volo europeo e 3 ore prima del volo intercontinentale. • Se ha qualcuno che la accompagna a Schiphol, lo saluti all'esterno o nel parcheggio. Altrimenti, non c'è abbastanza spazio nelle hall di partenza e di arrivo per tutti i passeggeri per mantenere una distanza di 1,5 metri. • Si prega di verificare i requisiti di viaggio del paese o della regione da cui proviene o si reca. • Si prega di tenere a portata di mano tutti i documenti di viaggio necessari, in modo che i nostri agenti possano controllarli rapidamente. • Mantenere una distanza di 1,5 metri. • Indossare una mascherina facciale in tutto l'aeroporto e a bordo. • Seguire le istruzioni dei nostri agenti e delle autorità aeroportuali.

Devo effettuare un scalo all’aeroporto di Amsterdam Schiphol, cosa devo preparare?

Le consigliamo vivamente di verificare i requisiti di ingresso più recenti del Paese verso cui stai viaggiando. Le autorità locali per l’immigrazione le forniranno maggiori informazioni al riguardo. Saranno inoltre in grado di confermare se le misure adottate si applicano alla sua situazione. Controlli i requisiti del suo viaggio Se dovrà viaggiare con una compagnia aerea partner, la invitiamo a controllare le corrispondenti linee guida e requisiti.

Misure sanitarie in aeroporto

Le misure precauzionali in materia di igiene e distanziamento sociale vengono adottate per garantire la sua sicurezza. Quando arriva in aeroporto, si assicuri di seguire le istruzioni fornite dallo staff aeroportuale. Abbiamo aggiunto segnaletica e schermi di protezione per garantire il necessario distanziamento. Effettuiamo regolarmente la disinfezione dei banchi e dei chioschi self-service. Se si desidera salutare qualcuno prima della partenza, le consigliamo di farlo al di fuori dell’aeroporto anziché nelle sale delle partenze.

Guardi il nostro video per verificare quali misure sanitarie abbiamo preso

Le Lounge all’aeroporto di Amsterdam Schiphol

La Crown Lounge di KLM nell'area Schengen è aperta dalle 06:00 alle 14:00. Se questa lounge è chiusa, può recarsi nella Crown Lounge KLM non Schengen, aperta dalle 07:00 alle 21:00. La lounge si trova tra i moli E e F dell’aeroporto di Schiphol. Per accedere all’area non Schengen, esibisca suoi documenti di viaggio ai controlli.

Può sempre acquistare qualcosa da bere o mangiare presso le nostre strutture di ristorazione, che abbiamo adattato per garantirle un servizio sicuro. Il bar-ristorante Blue rimarrà chiuso.

Le lounge negli altri aeroporti

A seguito delle misure di prevenzione nel mondo, le altre lounge possono aver modificato gli orari di apertura. La invitiamo a controllare lo stato della sua lounge all’aeroporto.

Prima dell’imbarco

Misurazione della temperatura e controlli sanitari

In alcuni aeroporti il controllo sanitario può essere effettuato durante il check-in, all’imbarco o all’arrivo. Ad esempio, le potrebbe essere richiesto anche di compilare un questionario. Le modalità variano a seconda del Paese e dell’aeroporto.

Controlli i requisiti per il suo viaggio

Procedure d’imbarco

In linea di massima stiamo riprendendo le normali procedure d’imbarco. Ciò significa che imbarcheremo prima i passeggeri Business Class e SkyPriority

In molti aeroporti, effettuiamo l’imbarco per zone. Se questo dovesse essere il suo caso, la sua zona sarà indicata nella carta d'imbarco e dipenderà dalla classe di viaggio, dal tipo di tariffa e dal livello frequent flyer. I passeggeri in zona 1 saranno i primi ad imbarcarsi, seguiti dai passeggeri delle zone dalla 2 alla 5.

Come sempre, i passeggeri con mobilità ridotta e le famiglie con bambini di età inferiore ai due anni possono imbarcarsi per primi.

In alcuni casi, all’aeroporto di Amsterdam Schiphol un autobus la accompagnerà dal gate all’aereo. Cerchiamo, quando possibile, di non far salire più di 40 persone su ciascun autobus.

Le ricordiamo che dovrà indossare una mascherina fin dalla prima chiamata all’imbarco. Non verrà ammesso a bordo se sprovvisto di mascherina. Le consigliamo inoltre di mantenere una distanza di 1,5 metri dalle altre persone.

A bordo

Disinfezione dell’aeromobile

Una buona igiene rimane da sempre la nostra massima priorità. Abbiamo preso delle misure aggiuntive per quanto riguarda la pulizia e la manutenzione dei nostri aeromobili prima dell'imbarco. Ogni giorno, i nostri aeromobili vengono accuratamente puliti con disinfettanti approvati. Durante il volo, l'aria nel nostro aereo viene continuamente rinnovata con aria fresca aspirata dall'esterno. I nostri velivoli sono dotati di un sistema di filtraggio dell’aria costituito da filtri antiparticolato a elevata efficienza (HEPA), che rimuovono il 99,99% dei contaminanti virali e batterici, compresi quelli dei coronavirus.

Catering

Dal 27 gennaio 2021, il nostro servizio di ristorazione a bordo tornerà per la maggior parte ad essere quello di prima della pandemia da COVID-19. Ciò significa che su ogni volo KLM potrà gustare pasti deliziosi, bevande, snack e godere del servizio di assistenza personale del nostro equipaggio. Naturalmente, teniamo conto delle precauzioni del COVID-19.

Misure aggiuntive durante il volo

In ottemperanza alla linee guida generali, cerchiamo di massimizzare lo spazio tra i passeggeri lasciando posti vuoti, quando possibile. Ad ogni modo, dato il numero crescente dei viaggiatori, i passeggeri potrebbero sedersi l’uno vicino all’altro. Il nostro obiettivo principale rimane comunque quello di offrire a lei e al personale di bordo un viaggio sicuro, per questo abbiamo adottato diverse misure igieniche e di sicurezza.

Sui voli intercontinentali, in classe Economy, i cuscini sono disponibili su richiesta.

Se un passeggero dovesse mostrare inaspettatamente i sintomi della malattia durante il volo, i nostri aeromobili sono dotati dei cosiddetti coronakit. Questi kit contengono dei dispositivi di protezione individuale (DPI) per limitare il rischio di un’infezione a bordo.