Guida di viaggio KLM

Relax al Golden Gate Park

Con 2 musei e una grande varietà di giardini e spazi verdi immensi, il Golden Gate Park si può descrivere come il parco divertimenti di San Francisco. In origine la zona era coperta da enormi dune di sabbia, fino a quando nel 1871 venne creato il parco, che sarebbe dovuto essere più grande di Central Park a New York. Quest'oasi verde oggi attira 13 milioni di visitatori all'anno.

Natura
Il giardino del tè giapponese

Il giardino del tè giapponese

Il tradizionale tè giapponese

Il giardino del tè giapponese è una parte estremamente popolare del parco. Questo giardino venne creato originariamente per l'Esposizione Internazionale Invernale della California del 1894 e comprende diversi sentieri tortuosi, laghetti idillici, ponticelli in stile giapponese ed eleganti sculture, il tutto in perfetta armonia. Naturalmente non manca una casa da tè, in cui viene servito il tè tradizionale giapponese accompagnato dai biscotti della fortuna.

Il punto più alto del parco

Il lago più grande del Golden Gate Park è Stow Lake, dove è possibile affittare una barca o un pedalò e fare un giro intorno a Strawberry Hill. Quest'isola si trova al centro del lago e prende il nome dalle fragoline selvatiche che un tempo vi crescevano. Inoltre è il punto più alto del parco dal quale, tra gli alberi, può contemplare una meravigliosa vista sul parco, sul Golden Gate Bridge e sulla città. L'isola è collegata alla terraferma da 2 ponti che portano al sentiero che termina sulla cima della collina. Non dimentichi di ammirare la cascata che si infrange sulle rocce.

Il mulino a vento olandese

Il mulino a vento olandese

Tulipani e mulini a vento

Proprio accanto alla spiaggia, all'estremità occidentale del parco, vi sono 2 strutture che saltano all’occhio: 2 mulini a vento in stile olandese, nel bel mezzo del paesaggio verdeggiante. Poiché il terreno di quest'area era molto arido, questi 2 mulini servivano per irrigare i numerosi prati e giardini. Oggi non sono più in funzione e fungono esclusivamente da decorazione. Ai piedi del mulino che si trova a nord, noto anche come il Mulino Olandese, si trova il Queen Wilhelmina Tulip Garden, che si può ammirare nella sua piena fioritura a marzo e aprile.

Un tetto sostenibile

Un tetto sostenibile

Attrazioni diverse in un unico parco

Un'attrazione davvero sorprendente è la California Academy of Sciences, ideata da Renzo Piano e inaugurata nel 2008. La sostenibilità sta alla base del progetto: il complesso infatti dispone di un "tetto vivente": un giardino con circa 1,7 milioni di piante. Comprende il planetario Morrison, l'acquario Steinhart, il Kimball Natural History Museum e i 4 piani della volta della foresta pluviale. Vale la pena visitare la mostra sul terremoto, che simula i peggiori sismi nella storia di San Francisco (1906 e 1989). I visitatori possono rivivere le scosse nella Shake House: un edificio in stile vittoriano con vista sulle famose Painted Ladies, le case colorate di Alamo Square. Potrà sentire chiaramente la differenza fra le due scosse. "Divertente" non è la parola adeguata per descrivere quest'esperienza, ma sicuramente è qualcosa di sensazionale.

Visualizzi la guida A partire da 520 EUR*

Articoli correlati

Destinazioni suggerite

*Tutti gli importi sono indicati in EUR. Tasse e supplementi sono inclusi. Non si applica nessun servizio di vendita. I prezzi indicati possono variare in base alle tariffe disponibili. Visualizzerà l’importo finale selezionando la sua modalità di pagamento.

*Tutti gli importi sono indicati in EUR. Tasse e supplementi sono inclusi. Non si applica nessun servizio di vendita. I prezzi indicati possono variare in base alle tariffe disponibili. Visualizzerà l’importo finale selezionando la sua modalità di pagamento.

Le informazioni sulle previsioni del tempo sono fornite da World Weather Online. Air France-KLM non è da ritenersi responsabile per l’attendibilità di questi dati.