Guida di viaggio KLM

Sulle orme di Cervantes

"Don Chisciotte della Mancha" di Miguel de Cervantes è uno dei libri più famosi al mondo. Il modo migliore per conoscere meglio questo leggendario scrittore spagnolo è visitare il suo luogo di nascita: Alcalá de Henares. La piazza più importante porta il nome di Cervantes e la casa in cui egli nacque oggi ospita un museo. Inoltre, una statua in bronzo ritrae il cavaliere errante e il suo coraggioso scudiero seduti su una panchina.

Arte E Cultura

La casa natale di Cervantes

Dopo la Bibbia, Don Chisciotte è il libro più venduto del mondo. Miguel de Cervantes, nato ad Alcalá de Henares, scrisse questo capolavoro all’inizio del XVII secolo; un’opera suddivisa in due parti che ha reso immortali il famoso cavaliere errante e il suo servo coraggioso Sancho Panza. Il resto è storia: Plaza de Cervantes, la piazza della città, porta il nome dello scrittore e ospita un’imponente statua ad egli dedicata. L’ufficio del turismo locale propone un itinerario a piedi durante il quale si possono visitare il fonte battesimale di Cervantes, l’ospedale dove lavorava il padre come chirurgo e il convento carmelitano della sorella. Ma la più grande attrazione è la casa dove Cervantes nacque nel 1547. Rimangono solo le fondamenta originali, il resto della casa è stato ricostruito e arredato con autentici mobili d’epoca. Una mostra racconta la vita dello scrittore e il negozio di souvenir vende il "Don Chisciotte" in ogni lingua immaginabile. Ma non troverà la biblioteca o la "bodega" preferita di Cervantes ad Alcalá, in quanto il celebre autore trascorse qui solo i primi quattro anni della sua vita.

L'Universidad Complutense, risalente al XV secolo

L'Universidad Complutense, risalente al XV secolo

L’università più influente al mondo

Il tour di Cervantes può essere breve e piacevole, ma la città possiede ancora una carta vincente. L’Universidad Complutense, risalente al XV secolo, era una delle università più importanti al mondo e ha permesso ad Alcalá de Henares di guadagnarsi un posto tra i Patrimoni Mondiali dell’Umanità. Una visita guidata accompagna i visitatori verso la meravigliosa cappella costruita in stile mudéjar e il magnifico salone dove il re spagnolo presenta l’annuale premio letterario Cervantes, il giorno dell’anniversario della morte dello scrittore. Si goda una piacevole picnic sotto gli alberi d’arancio tra i palazzi rinascimentali. I veri appassionati di Cervantes programmeranno la loro visita ad Alcalá de Henares intorno al 9 ottobre, il giorno in cui egli venne battezzato. La città festeggia in questo periodo la "Semana Cervantina", una settimana di conferenze, performance teatrali e concerti, il tutto accompagnato da un mercato medievale e un festival culinario. Consultare www.semanacervantina.com (in spagnolo).

Visualizzi la guida A partire da 140 EUR*

Articoli correlati

Destinazioni suggerite

*Tutti gli importi sono indicati in EUR. Tasse e supplementi sono inclusi. Non si applica alcun costo di prenotazione. I prezzi indicati possono variare in base alle tariffe disponibili.

*Tutti gli importi sono indicati in EUR. Tasse e supplementi sono inclusi. Non si applica alcun costo di prenotazione. I prezzi indicati possono variare in base alle tariffe disponibili.

Le informazioni sulle previsioni del tempo sono fornite da World Weather Online. Air France-KLM non è da ritenersi responsabile per l’attendibilità di questi dati.