Ammiri Venezia dall’acqua

Qui si tratta di romanticismo veneziano all’ennesima potenza: esplori i canali in gondola, mentre il gondoliere canta "O sole mio". Un giro in gondola di meno di un’ora le verrà a costare ben 100 euro. Tuttavia, vi sono altri modi per ammirare il Palazzo Ducale e il Ponte di Rialto dall’acqua senza andare in rovina. Ecco qui tre alternative economiche al giro in gondola.

Romanticismo
Traversata in traghetto: 2 euro

Traversata in traghetto: 2 euro

Gondola economica: Venezia in traghetto

In Italia per traghetto si intende una grande imbarcazione, ma a Venezia è un po’ diverso. Il trafficato Canal Grande separa i quartieri più affollati e, ad eccezione del famoso Ponte di Rialto, non vi è quasi nessun altro ponte. Invece di attraversare il Ponte di Rialto, ci sono gondole traghetto che fanno da spola tra le due sponde. Troverà 7 punti strategici dove potrà salire a bordo di un traghetto. La traversata richiede solo pochi minuti, ogni imbarcazione ospita fino a 12 passeggeri e un biglietto di andata costa solo 2 euro.

Burano, l’isola colorata

Burano, l’isola colorata

Da un’isola all’altra: Venezia in vaporetto

In una città che si espande su 117 isole è comprensibile che la maggior parte dei trasporti pubblici utilizzi le vie d’acqua. I vaporetti la accompagneranno ovunque: la linea 1 viaggia da una parte all’altra del Canal Grande, la 82 offre un servizio veloce sullo stesso tragitto. Altre linee la accompagneranno verso le isole circostanti, come Burano, Murano e Lido. I vaporetti viaggiano secondo orari prefissati, indicati ad ogni fermata oppure visualizzabili su www.actv.it . Un biglietto di sola andata costa 7 euro; spesso è più conveniente acquistare una carta trasporti per un giorno o una settimana.

Si sposti liberamente sui canali veneziani

Si sposti liberamente sui canali veneziani

Fai da te: Venezia in toppetta

Potrà anche esplorare i canali veneziani in solitaria. Presso Giampietro Brussa ( www.brussaisboat.it ), vicino la stazione ferroviaria a Cannaregio, può noleggiare una toppetta per 150 euro al giorno, carburante incluso. Queste imbarcazioni tradizionali non sono lussuose, ma hanno la targa veneziana e pertanto il loro passaggio è ammesso nella laguna e nel Canal Grande. Non è richiesta alcuna patente nautica ma, dato il traffico sui canali, è pericoloso avventurarsi senza una solida esperienza. Queste imbarcazioni possono anche essere noleggiate con uno skipper.

Visualizzi la guida Prenotare un volo

Destinazioni suggerite