Amministrazione di KLM

Le presentiamo l’amministrazione di KLM: il nostro comitato esecutivo, il consiglio di sorveglianza e i direttori.

Comitato esecutivo

L’amministrazione di KLM è nelle mani del suo comitato esecutivo. Gli amministratori delegati statutari sono il Presidente e Amministratore delegato Pieter Elbers, il Direttore generale e Direttore finanziario Erik Swelheim e il Direttore generale e Direttore operativo René de Groot.

Scopra i membri del comitato esecutivo di KLM

Consiglio di sorveglianza

Il consiglio di sorveglianza supervisiona la gestione da parte del consiglio direttivo e l’andamento generale di KLM. Il consiglio di sorveglianza è composto da Cees ‘t Hart (chair), François Enaud, Jan-Kees de Jager, Christian Nibourel, Marjan Oudeman, Fleur Pellerin, Pierre-François Riolacci, Benjamin Smith e Janine Vos.

Biografia di Pieter Elbers

Pieter (J.Th.) Elbers (1970) è il Presidente e Amministratore delegato ed è un veterano dell’industria dell’aviazione con oltre 25 anni di esperienza con KLM. Ha iniziato la sua carriera in KLM nel 1992 in qualità di Manager aircraft loading, ruolo seguito da una serie di posizioni a livello manageriale nei Paesi Bassi e da 6 anni all’estero (in Italia, Grecia e Giappone). Nel 2011, è entrato a far parte del consiglio di amministrazione di KLM come Direttore operativo. Nel 2014 è diventato Presidente e Amministratore delegato.

La sua responsabilità consiste nel gestire la strategia e le prestazioni generali di KLM. In questo ruolo, il suo obiettivo principale è stabilire le priorità strategiche per sfruttare il vantaggio competitivo dell’azienda. È anche responsabile degli affari esterni e del rapporto con gli azionisti esterni ed interni, oltre che dell’ulteriore sviluppo e miglioramento delle alleanze (joint venture) e delle partnership (SkyTeam). Inoltre, è responsabile del mantenimento di un’organizzazione e di un’operazione innovativa, efficiente e incentrata sul cliente. Alcuni dei punti fondamentali importanti per raggiungere i suoi obiettivi sono la guida di un team esecutivo motivato e la costituzione di una cultura aziendale stabile e corretta.

È membro del Comitato Esecutivo del Gruppo Air France KLM. È inoltre membro del Consiglio di Sorveglianza di Marfo B.V, del Consiglio della Confederazione dell’Industria e dei Datori di Lavoro dei Paesi Bassi (VNO-NCW) e del Consiglio dei Governatori di IATA.

Pieter Elbers si è laureato alla Open University di Amsterdam (Laurea magistrale in Business Administration) e alla Venlo Academie (Laurea triennale in Logistics Management). Inoltre, ha completato programmi executive presso l’IMD a Losanna, la Columbia University a New York e la Tsinghua a Pechino. È sposato e ha 3 figli.

Biografia di Erik Swelheim

Erik (R.) Swelheim (1965) è Direttore generale e Direttore finanziario e ha iniziato la sua carriera in KLM nel 2004 come Corporate controller. È stato nominato Direttore finanziario nel 2012 ed è entrato a far parte del consiglio direttivo nel 2014. Prima di lavorare per KLM, ha ricoperto diverse posizioni finanziarie all’interno di Unilever, come direttore finanziario di Iglo-Ola nei Paesi Bassi, direttore finanziario della catena di approvvigionamento europea di DiverseyLever e direttore finanziario di JohnsonDiversey e di DiverseyLever in Francia.

Nell’ambito della responsabilità congiunta del consiglio direttivo, è il CFO che gestisce la finanza e la tesoreria aziendale di KLM, la pianificazione e il reporting finanziario e la gestione del rischio finanziario. In qualità di Direttore generale, il procurement e il settore informatico di KLM fanno parte della sue aree disciplinari. È membro del comitato finanziario di IATA. Inoltre, è membro del consiglio di sorveglianza di Transavia, una società interamente controllata di KLM.

Erik Swelheim si è laureato all’Università di Amsterdam (Laurea magistrale in Business Economics) e alla Vrije Universiteit di Amsterdam (Post Grauduate Financial Controlling - RC).

Biografia di René de Groot

René (M.) de Groot (1969) è Direttore generale e Direttore operativo e ha iniziato la sua carriera in KLM nel 1990 in qualità di pilota. La sua ultima posizione come pilota è stata quella di capitano sull’Airbus A330 fino al 2012. Nel 1999 è entrato a far parte del consiglio del sindacato dei piloti olandesi (VNV) ed è stato presidente del VNV dal 2005 al 2009. De Groot è stato vicepresidente della International Federation of Air Line Pilot’s Associations (IFALPA) nel 2010/2011. Nel 2012 è passato a una posizione manageriale nel reparto Engineering & Maintenance, diventandone il Vicepresidente senior delle operazioni, prima di entrare a far parte del consiglio direttivo nel 2015 come Direttore operativo. Inoltre è Accountable manager di KLM.

Nell’ambito della responsabilità congiunta del consiglio direttivo, è il COO che gestisce le Operazioni Passenger Business di KLM, con 35 milioni di passeggeri all’anno, 734 voli al giorno verso 171 destinazioni e 20.000 dipendenti.

In qualità di Dirigente responsabile di KLM, è responsabile nei confronti dell’Autorità Olandese per l’Aviazione Civile (CAA-NL) del mantenimento degli standard di sicurezza operativa e di conformità richiesti dal regolamento, e ha la responsabilità finale del Certificato di Operatore Aereo (AOC). Nell’ambito di tali incarichi, è ritenuto responsabile dell’intero Sistema Integrato di Gestione della Sicurezza (ISMS).

René de Groot si è laureato come pilota presso la Rijksluchtvaartschool. Inoltre, ha completato diversi corsi di leadership sulla sicurezza aerea (Baines Simmons) e un programma executive (Darden Business School, Stati Uniti).