Immersioni tra i relitti

Luminosi coralli colorati, pesci tropicali e acque cristalline piacevolmente calde: le immersioni intorno all'isola di Bonaire sono fantastiche. Il fondale del Mar dei Caraibi è disseminato di relitti di navi e offre ai sub un'esperienza emozionante e unica.

Diving & Snorkling & Surfing

La Hilma Hooker

La storia della Hilma Hooker potrebbe essere perfetta per il copione di un film. Nel 1984 la nave ebbe problemi tecnici al largo della costa di Bonaire. Le autorità portuali offrirono assistenza, che però venne rifiutata. La nave rimase dietro Klein Bonaire per una settimana e questo, naturalmente, suscitò il sospetto delle autorità doganali che trainarono la nave in porto. Una ricerca approfondita a bordo non trovò nulla, ma una squadra di sub scoprì una strana paratia contro lo scafo della nave. Dietro a questa, scoprirono ben 12.000 chili di marijuana. Le autorità non furono in grado di determinare di chi fosse la nave, perciò fu rimorchiata fino alla costa occidentale, dove arrugginì e infine affondò. Le scuole di immersioni locali entrarono subito in azione, trasformando il relitto in un sito fantastico e sicuro. Oggi la Hilma Hooker è ricoperta da un bello strato di coralli e spugne e ospita molta vita. Si assicuri che qualcuno nel suo gruppo porti con sé una macchina fotografica e non dimentichi di posare vicino alla gigantesca elica della nave, uno spettacolo imperdibile.

Incontro con un piccolo squalo

Incontro con un piccolo squalo

La Hesper

Il relitto della Hesper si trova ad una profondità di circa 40 metri. Il proprietario, il capitano Don, aveva comprato la nave per soli 150 dollari statunitensi e si stava occupando della sua ristrutturazione. Affondò nel 1988, quando l'uragano Gilbert lasciò una scia di distruzione nei Caraibi, e fu successivamente riscoperta sul fondo del mare. Il relitto è un luogo fantastico da fotografare ed è famoso per ospitare piccoli squali innocui.

Una grande murena

Una grande murena

Il relitto Tug

Il Tug, un relitto piccolo ma molto interessante, si trova nelle acque vicino al Bonaire Great Adventures Center. I pesci colorati circondano la nave e la cabina è spesso il luogo migliore per individuare una murena gigante, l’abitante più interessante del relitto. Il Tug è un punto di immersione molto popolare ed è facilmente raggiungibile dalla spiaggia; di solito è meglio esplorarlo in un giorno feriale.

Visualizzi la guida Prenotare un volo

Articoli correlati

Destinazioni suggerite

*I prezzi mostrati fanno riferimento a un adulto. Tutti gli importi sono indicati in EUR. Tasse e supplementi sono inclusi. Non si applica alcun costo di prenotazione. I prezzi indicati possono variare in base alle tariffe disponibili.