Autorizzazione medica

Se viaggia con requisiti medici speciali, potrebbe aver bisogno di un’autorizzazione medica. Controlli come predisporla e come funziona.

Quando prenotare

Le occorre un’autorizzazione medica se:

  • è affetto da una malattia contagiosa;
  • necessita di assistenza medica o dipende da determinati dispositivi medici;
  • le sue condizioni mediche possono provocare situazioni potenzialmente letali o che richiedono cure mediche straordinarie per la sua sicurezza;
  • non può stare seduto nella normale posizione verticale;
  • è affetto da una malattia o è in condizioni fisiche tali da causare comportamenti insoliti che potrebbero compromettere il benessere e il comfort degli altri passeggeri o dei membri dell’equipaggio o, ancora, che potrebbero rappresentare un potenziale pericolo per la sicurezza del volo o la sua puntualità;
  • soffre di disturbi psicologici e viaggia da solo, ma necessita di assistenza.

Provvedere all’autorizzazione medica

Consulti il suo medico per farsi rilasciare l’autorizzazione. Compili personalmente il modulo di informazione sanitaria A e chieda al suo medico di compilare e firmare il modulo B. Si assicuri di farci pervenire questi moduli almeno 48 ore prima della partenza.

Aprire il modulo di informazione sanitaria A

Aprire il modulo di informazione sanitaria B

Tessera sanitaria per frequent traveller (Frequent Traveller Medical Card)

Se vola almeno due volte all’anno e presenta particolari condizioni mediche, può richiedere una tessera sanitaria per frequent traveller (Frequent Traveller Medical Card, FREMEC), così non dovrà compilare i moduli ogni volta che viaggia. Dovrà comunque effettuare la prenotazione con almeno 48 ore di anticipo.