Camminando tra il fynbos

Gli abitanti di Città del Capo si recano spesso presso la riserva naturale Silvermine, per respirare l'aria pulita e ammirare la vista sull'oceano. Quest'oasi di pace si trova poco più a sud della movimentata città, in una vasta area che si estende tra la Table Mountain, Noordhoek e Sun Valley. Il paesaggio della Silvermine è costituito principalmente dal fynbos. Questa particolare vegetazione, tipica della regione del Capo, presenta una ricca flora locale che comprende rooibos, aloe e gladioli. Il King Protea, fiore nazionale del Sudafrica, cresce esclusivamente in questo luogo selvaggio.

Natura
Il bacino idrico di Silvermine

Il bacino idrico di Silvermine

Lungo i corsi d'acqua

Da Ou Kaapseweg, segua il fiume Silvermine sino al bacino idrico sulla Silvermine River Walk. Il percorso ha una durata di circa un'ora e le consente di passare davanti ai campi di canna da zucchero, alle piscine naturali e alle paludi. Durante il percorso non si perda l'albero di virgilia, tipico del luogo, con i suoi graziosi fiori rosa. Il sentiero termina presso il bacino idrico di Silvermine, che fu creato per fornire acqua potabile nel 19° secolo. Attualmente il lago ospita uno stormo di oche egiziane e vari tipi di pesci, ed è il luogo ideale in cui fare una nuotata o godersi un picnic all'ombra dei pini.

La cascata in inverno

La cascata in inverno

Una doccia rinfrescante

Se approfitterà della possibilità di raggiungere la cascata di Silvermine, sebbene la salita sia piuttosto impegnativa, sarà ricompensato dalle splendide vedute sulla vallata. Questa escursione è particolarmente consigliata in inverno, quando le cascate raggiungono il massimo del loro splendore. Se si avvicinerà molto, sarà come fare una doccia rinfrescante! Solitamente la cascata è secca durante l'estate, ma vale comunque la pena di fare quest'escursione per ammirare le affascinanti rovine che incontrerete lungo il percorso.

Veduta panoramica sull'oceano

Veduta panoramica sull'oceano

Elephant’s Eye Cave

Vi è un altro splendido itinerario, che conduce a Noordhoek Peak. Malgrado il sentiero tortuoso, il percorso di 6 km è piuttosto agevole, e lungo la via potrà ammirare dall'alto la Penisola del Capo e l'oceano. Gli escursionisti possono inoltre fare una piccola deviazione verso Elephant’s Eye Cave. Questa splendida grotta, se guardata da est, ha la forma dell´occhio di un elefante, ed è parzialmente coperta da felci color verde acceso. Se dopo l'escursione le viene un po’ d´appetito, questo è il luogo perfetto per un cosiddetto skottelbraai o wok barbecue.

Visualizzi la guida

Articoli correlati

Destinazioni suggerite

*I prezzi mostrati fanno riferimento a un adulto. Tutti gli importi sono indicati in EUR. Tasse e supplementi sono inclusi. Non si applica alcun costo di prenotazione. I prezzi indicati possono variare in base alle tariffe disponibili.